La comunicazione aumentativa alternativa (CAA) nell’arco della vita

Data

14 Ott 2022

Ora

09:00 - 18:00

Location

Università Cattolica del Sacro Cuore
Milano

Giornata di studio in presenza e on-line

Presentazione

La Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA) rappresenta un’area della pratica clinica e riabilitativa, che cerca di ridurre, contenere, compensare la disabilità – temporanea o permanente – di persone che presentano un grave disturbo della comunicazione sia sul versante espressivo sia sul versante ricettivo, attraverso il potenziamento delle abilità presenti, la valorizzazione delle modalità naturali e l’uso di modalità speciali. Limitazioni gravi alla comunicazione riducono gli scambi interpersonali e la partecipazione sociale, contribuendo ai processi di emarginazione e isolamento relazionale della persona disabile. Un progetto di CAA mira a supportare la comunicazione naturale e fornire strategie e strumenti che promuovano l’interazione della persona con il suo ambiente di vita.

John M. Costello – Speech Language Pathologist al Children’s Hospital di Boston (USA) ed esperto a livello internazionale nel campo della CAA – tratterà i seguenti temi, nell’ambito del Master di I livello in CAA

Programma dei lavori

  • Supporti di CAA ‘non negoziabili’ per persone con disabilità complessa lungo l’arco della vita

Si affronterà il tema di come garantire dei supporti di CAA ‘non negoziabili’ per persone con grave disabilità di sviluppo dell’arco della vita e nei contesti di vita quotidiana; si spiegherà come delineare il profilo comunicativo delle persone con disabilità cognitiva severa, per poi attuare interventi che favoriscano l’interazione e l’autodeterminazione anche in condizioni di grave disabilità.

  • CAA e comunicazione alla fine della vita

Verranno presentati casi clinici che mostrano le strategie per supportare la comunicazione di pazienti terminali e delle loro famiglie.

Comitato scientifico
Prof. Luigi D’Alonzo, Dott.ssa Aurelia Rivarola, Prof.ssa Elena Zanfroni, Dott. Alessandro Chiari

Coordinamento Didattico
Dott.ssa Antonella Semeranoi

Segreteria organizzativa
Marta Falsirollo: formazione@benedettadintino.it

A chi è rivolto
​La partecipazione alla Giornata di studio è aperta a: Medici, Psicologi, Pedagogisti, Educatori Professionali, Fisioterapisti, Logopedisti, Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva, Terapisti Occupazionali, Infermieri; e sono comunque aperti a persone interessate agli argomenti proposti.


Condividi l'evento

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.